GRANDE SUCCESSO DELLO SCIOPERO DEGLI SCRUTINI IN SICILIA E IN TUTTA ITALIA

Man mano che giungono i dati sugli scrutini che sono saltati in questi giorni si delinea una riuscita dello sciopero indetto dai Cobas superiore alle più ottimistiche previsioni. Siamo a quota 25.000 scrutini bloccati in tutta Italia, di cui 2.200-2.300 nella nostra regione.

Molte le scuole in cui il blocco è stato totale (liceo scientifico Boggio Lera, Itis Marconi, Itis Archimede, Lombardo Radice, Lucia Mangano di Catania, Ipaa Asero di Paternò, Nosengo di Gravina, Istituto istruzione superio di Palagonia, Itis Euclide di Caltagirone,  Ics Costa di San Michele di Ganzaria, Las Catalano e Almeyda, ITC Ferrara, Grassi e Pareto, Lc Garibaldi, Lspp Dolci e Finocchiaro Aprile, Itis Volta, Ipssar Piazza, Sms Leonardo da Vinci tutte di Palermo,  Itg di Vicari, Iis Savarino di Partinico  e tantissime altre). In tante altre scuole il blocco a raggiunto percentuali superiori al 70% (Liceo Linares di Licata, Iis D’Aguirre di Salemi, Ls ferro di Alcamo, Isa Juvara di SanCataldo, Ics Buccola di Mezzojuso, Itcg di Partitico e tantissime altre).

15-6-10 Sitin Finocchiaro

Insomma un vero e proprio segnale di netta opposizionealla controriforma della scuola, ai tagli del personale scolastico, alla manovra finanziaria che toglie ai lavoratori della scuola 3-4.000 euro l’anno.

15/6/2010 presidio ITC Pareto

Buona riuscita hanno avuto anche le numerose manifestazioni di piazza  tenutesi ieri a Catania e a Palermo (davanti all’ITC Pareto al mattino e in piazza Politeama al pomeriggio), come pure il sit-in di stamani dei docenti del Lspp Finocchiaro Aprile di cui potete vedere le immagini cliccando qui.

Lo sciopero e le iniziative di piazza hanno dato una grande visibilità allo scontento dei lavoratori della scuola sia a livello locale che nazionale. Continuiamo così, facciamoci sentire.

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: