PRECARI. MESSA IN MORA PER RISARCIMENTO DANNI, RICORSO INSERIMENTO A PETTINE

Sono disponibili  i moduli per la messa in mora degli ex Uffici scolastici provinciali (ora ambiti territoriali) per quanto concerne l’inserimento a pettine e la successiva richiesta di risarcimento danni.

Ovviamente l’avviso è rivolto solo ai ricorrenti del TAR del Lazio ed al Capo dello Stato.

I moduli vanno spediti agli USP dove si era collocati in coda tramite raccomandata con ricevuta di ritorno (da conservare).

Questo è un passaggio necessario per coloro che ritengono di aver subito un danno dal mancato inserimento a pettine nel biennio 2009 – 2011 (mancata immissione in ruolo o mancata supplenza annuale) e che ancora non hanno fatto ricorso per i danni.

Gli interessati da questo avviso dovranno  successivamente presentare ricorso dando mandato  all’avv. Tuttolomondo.

Modulo per chi ha fatto il ricorso al Capo dello Stato

Modulo per chi ha fatto il ricorso al TAR del Lazio.

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: