QUEI COBAS DELL’USP DI BARI…

All’inizio dell’anno scolastico i Cobas Scuola hanno lanciato la campagna contro il collaborazionismo e l’illegalità nelle scuole per bloccare tutti quei dirigenti che, più realisti del re, pur con una normativa chiarissima sulle supplenze e sull’utilizzo del personale, non “hanno recepito appieno”  (USP Bari dixit) il contenuto delle varie circolari Ministeriali hanno continuato a dividere le classi e ad utilizzare per le supplenze i docenti di sostegno e quelli in compresenza. Tutto ciò pur di non nominare i supplenti!!

Ma adesso stanno arrivano i primi conti da pagare.

 Un alunno diversamente abile, in provincia di Bari, si è infortunato durante la lezione dell’insegnante di sostegno, la quale, in quel momento, stava effettuando una supplenza in sostituzione della collega curriculare assente. I genitori, giustamente, hanno chiesto e ottenuto il risarcimento del danno……….

Scarica il nostro volantino di commento

Scarica la nota circolare dell’USP di Bari

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: