ASSEMBLEA PER IL RICORSO CONTRO LA MOBILITÀ PER I NEO-ASSUNTI IN FASE B) E C)

mercoledì 11 maggio ore 18.00

sede Cobas Scuola

piazza Unità d’Italia, 11

 

1) Ricorso al TAR del Lazio sull’ordinanza ministeriale sulla moblità;
2) Ricorso (eventuale) al tribunale del lavoro;
3) Varie ed eventuali.

 

Lo scorso 26 aprile, nella sede nazionale dei COBAS, a seguito dell’incontro tra neo-immessi in ruolo in Fase B e C e i legali è stata messa a punto la procedura per aderire al ricorso contro la mobilità.

Il ricorso sarà diviso in due fasi:

1. la prima fase riguarda l’impugnativa del CCNI di fronte al TAR;

2. la seconda fase riguarderà l’eventuale ricorso al Tribunale del lavoro a seguito di un illegittimo trasferimento e a danno acclarato.

La data ultima di presentazione del ricorso, a Roma, è il 20 maggio prossimo.

È, inoltre, ancora possibile aderire anche al ricorso alla Commissione Europea, che nel frattempo è già stato presentato agli inizi di marzo.

Il ricorso al TAR e alla Commissione Europea è gratuito per gli iscritti.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: