INTEGRAZIONE DOMANDA DI ASSEGNAZIONE PROVVISORIA INTERPROVINCIALE SU POSTI DI SOSTEGNO E ISTANZE “TARDIVE” DI PART TIME

Si raschia il fondo del barile! Come già si vociferava da qualche giorno, per rimediare in parte e temporaneamente al guazzabuglio ministeriale delle immissioni in ruolo e delle assegnazioni delle sedi di servizio, USR e Ambiti Territoriali della Sicilia hanno emanato le note, ai sensi della lettera C del CIR sulle utilizzazioni e assegnazioni provvisorie siglato in data 24/8/16,  con cui comunicano destinatari, modalità e tempi per la presentazione della richiesta di disponibilità per incarichi di utilizzazione su posti di sostegno.

Il provvedimento è rivolto a tutti i docenti di ogni ordine e grado che hanno presentato domanda di assegnazione provvisoria interprovinciale anche se sprovvisti del titolo di specializzazione.

Il 30 agosto 2016 è il termine ultimo (ma l’A.T. Di Palermo da indicazione del 31/8/16) per l’integrazione della domanda di assegnazione provvisoria relativamente ai posti di sostegno che residueranno dopo i movimenti per consentire ai docenti che non abbiano ottenuto l’assegnazione provvisoria di rientrare anche se non possiedono il titolo di specializzazione.

L’istanza deve essere inoltrata via mail all’Ambito territoriale dove è stata inoltrata la domanda di assegnazione provvisoria.

Si consiglia di consultare i siti degli Ambiti Territoriali di interesse perchè ognuno di questi ha approntato diversi modelli e modalità di trasmissione della richiesta.

Segnaliamo inoltre la possibilità di inoltro di “domande tardive di part time” entro la data del 31/8/16, in modo che la domanda di utilizzazione/assegnazione possa trovare accoglimento anche su spezzoni orari, allegando un’autodichiarazione in tal senso all’inoltro della stessa domanda su Istanze online o nei casi di procedure di invio già chiuse agli indirizzi di posta elettronica degli ambiti territoriali di servizio e di utilizzazione/assegnazione provvisoria.

Di tali procedure non si ritrova traccia sui siti istituzionali degli uffici territoriali scolastici ma risulta confermata la comunicazione del MIUR agli USR di accoglimento, ove possibile, di queste istanze.

Per approfondimenti rinviamo alle notizie su Orizzonte Scuola.

Si riportano di seguito i collegamenti ai siti dei vari ambiti territoriali per le domande di sostegno.

IL COMUNICATO DELL’USR SICILIA

IPOTESI CIR SICILIA SULLE UTILIZZAZIONI E ASSEGNAZIONI PROVVISORIE

MODELLO DI DOMANDA GENERICO (per gli ambiti che non hanno approntato specifico modello)

NOTE E MODELLI DEGLI AMBITI TERRITORIALI:

SITO AMBITO

NOTA

MODELLO DI DOMANDA

AGRIGENTO NOTA MODELLO DI DOMANDA
CALTANISSETTA NOTA MODELLO DI DOMANDA
CATANIA NOTA MODELLO DI DOMANDA
ENNA NOTA MODELLO DI DOMANDA
MESSINA NOTA MODELLO DI DOMANDA
PALERMO NOTA MODELLO DI DOMANDA
RAGUSA NOTA MODELLO DI DOMANDA
SIRACUSA NOTA MODELLO DI DOMANDA
TRAPANI NOTA MODELLO DI DOMANDA

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: